71

Libri

Silvia Camporesi: Journey to Armenia

Silvia Camporesi: Journey to Armenia

Autore: Silvia Camporesi
Testi: Silvia Camporesi
Pagine: 84
Lingua: Italiano/Inglese
Anno: 2014
Formato: 165x200 mm.
Confezione: Brossura filo refe, rilegatura cartonata con capitello, plastica soft touch della copertina

ISBN 978-88-95388-18-2

€ 20,00

Il punto di partenza, dal quale prende il titolo il lavoro, è il viaggio in Armenia compiuto dallo scrittore russo Osip Mandel’stam nel 1930. Silvia Camporesi ha ripercorso le tracce di quel viaggio alla ricerca dei luoghi sacri, delle atmosfere e dei paesaggi che hanno affascinato lo scrittore russo. L’Armenia, regno di pietre urlanti, diviene luogo di esplorazione fotografica e culturale, tanto nelle ricerche di paesaggio, quanto nelle immagini di chiese e monasteri dalle tipiche architetture, posizionate in luoghi impervi, ben allineate ai profili dei monti circostanti ed impreziosite da croci in pietra (khatchkar). Su tutte le immagini del progetto Silvia Camporesi interviene
con processi di modifica aggiunta o sottrazione di elementi, mutazione delle proporzioni di soggetto e sfondo, al fine di rendere questi luoghi ulteriormente staccati dal reale, sospesi, sempre in bilico fra finzione e realtà.


>> Altre informazioni

Antonella Monzoni: La bellezza silenziosa

Antonella Monzoni: La bellezza silenziosa

Autore: Antonella Monzoni
Testi: Silvano Bicocchi, Franco Carlisi e Antonella Monzoni
Pagine: 84
Lingua: Italiano
Anno: 2013
Formato: 165×215 mm.
Confezione: Brossura filo refe, rilegatura cartonata e plastificazione soft touch copertina

ISBN 978-88-95388-16-8

€ 14,00

La bellezza silenziosa è il soggetto di questo prezioso volume. La sua ricerca ha spinto i passi di Antonella Monzoni nel Corno d’Africa, in Etiopia, in Iran, a Lalibela, in Borgogna. «Antonella Monzoni -scrive Franco Carlisi nella postfazione al libro- crede nel valore etico della fotografia. Il suo lavoro si sviluppa sul crinale della partecipazione umana e del richiamo alle coscienze. Il suo è uno sguardo empatico posato sulla fragilità del mondo, un esercizio di vicinanza.

>> Altre informazioni

Enrico Nicolò: Oltre il visibile

Enrico Nicolò: Oltre il visibile

Autore: Enrico Nicolò
Testi: Andrea Attardi, Annarita Curcio, Diego Mormorio,Giuliana Paolucci, Emanuela Prinzivalli, Robertomaria Siena
Pagine: 68
Lingua: Italiano/Inglese
Anno: 2013
Formato: 110x170 mm.
Confezione: Brossura filo refe

ISBN 978-88-95388-15-1

€ 29,50

"Oltre il visibile" conduce il nostro occhio al di là della semplice rappresentazione del soggetto inquadrato, invitandoci a spingere lo sguardo verso un oltre multimodale: in direzione dei simboli, verso i significati figurati, oltre l’orizzonte, al di là dello spazio e del tempo, in una tensione spirituale, escatologica. Come in una narrazione o in un viaggio concettuale, interiore ed esistenziale. In una quieta bellezza. Con una fotografia, dunque, dove l’obiettivo punta verso ciò che non si vede.
>> Altre informazioni

Vincenzo Marzocchini: Attorno a una poesia di Mario Giacomelli

Vincenzo Marzocchini: Attorno a una poesia di Mario Giacomelli

Autore: Vincenzo Marzocchini
Testi: Vincenzo Marzocchini
Pagine: 68
Lingua: Italiano
Anno: 2012
Formato: 110×170 mm.
Confezione: Brossura filo refe

ISBN 978-88-95388-14-4

€ 18,00

Il saggio rappresenta un inedito e singolare approccio alla comprensione dell’intera opera di Mario Giacomelli. L’autore evidenzia come con la composizione Poesia 1998 il fotografo marchigiano indichi il percorso da seguire per penetrare nei profondi solchi, nei marcati segni bianchi e neri delle sue realizzazioni fotografiche. I versi analizzati, attorno ai quali Marzocchini sviluppa l’approfondimento critico, esprimono la poetica e la filosofia del grande fotografo, creatore di immagini mentali prelevate dalla realtà e plasmate in camera oscura. Il volumetto è arricchito dalle immagini scattate a Giacomelli da alcuni amici (Tortelli, Gambelli, Bonvini, Mariani, Ferro, Picchietti, Sparaventi) che hanno condiviso con lui felici momenti di spensierate passeggiate fotografiche.


>> Altre informazioni

Antonella Monzoni: Madame

Antonella Monzoni: Madame

Autore: Antonella Monzoni
Testi: Gianni Berengo Gardin, François Lotteau e Antonella Monzoni
Pagine: 80
Lingua: Italiano/Francese
Anno: 2011
Formato: 248×172 mm.
Confezione: Copertina in seta

ISBN 978-88-95388-13-7

€ 28,00

Menzione speciale Premio Bastianelli 2012.
La vita discreta e appartata di una donna con un cognome che racchiude il mito delle origini dell’arte fotografica, visitata con tatto e poesia dall’obiettivo di Antonella Monzoni. Immagini pregne di intimità che rivelano il segreto dell’esistenza di Henriette Niépce, nipote di uno dei padri della “fatale invenzione”, prima moglie del regista Gillo Pontecorvo e sorella della famosa Janine, una delle prime photoreporter. Scatti a colori ma che”risuonano” come in un bianco e nero antico e profondo. Così ne parla Gianni Berengo Gardin nella prefazione: “Io, che vedo la fotografia solamente in bianco e nero, ho trovato in questo delicato reportage un sapiente uso del colore che, per alcuni scatti in particolare, è senza dubbio il linguaggio più adatto alla narrazione.”

>> Altre informazioni

Tano Siracusa: Con i suoi occhi

Tano Siracusa: Con i suoi occhi

Autore: Tano Siracusa
Testi: Piergiorgio Branzi e Giuseppe Burgio
Pagine: 198 Stampa in quadricromia
Lingua: Italiano
Anno: 2011
Formato: 240×320 mm.
Confezione: Rilegatura cartonata e con brossura in filo renfe

ISBN 978-88-95388-11-3

€ 38,00

Un medico volontario svolge la sua attività in paesi lontani e un fotografo la racconta assumendo la prospettiva del medico: ‘con i suoi occhi’. Nello sguardo del fotografo prende forma quello del medico. Il volume, che raccoglie 160 fotografie di Tano Siracusa realizzate in Madagascar, Mongolia, isole Solomon e Amazzonia brasiliana, oltrepassa la descrizione dell’immediata operatività sanitaria per inquadrare i contesti in cui si svolge, distanti fra loro per le profonde differenze culturali e sovrapponibili nella comune transizione da un orizzonte premoderno ad una difficile contemporaneità. Le quattro sezioni in cui si articola il racconto per immagini, tre a colori e una in bianco e nero, sono introdotte da altrettanti testi dell’autore.


>> Altre informazioni

AA. VV. : Sila dono sovrano

AA. VV. : Sila dono sovrano

Autori: Vari
Testi: Elena Paloscia
Pagine: 144 Stampa in quadricromia
Lingua: Italiano
Anno: 2011
Formato: 240×300 mm.
Confezione: Volume cartonato

ISBN 978-88-95388-06-9

€ 40,00

Guardando questo speciale e collettivo volume sulle meraviglie del paesaggio silano, è facile che possa venire in mente la celebre formula di Spinoza, “Deos sive natura”, con la quale il filosofo olandese sovrappone natura e divinità, creatore e creato. A questa inscindibile unità fanno infatti pensare il silenzio atemporale di queste immagini nelle quali il colore si studia di aderire e riprodurre il largo spettro cromatico del paesaggio appenninico, che va dal bianco della neve alle più inconsuete cromie delle foglie, e l’imperturbabilità di una concrezione naturale che la presenza umana non riesce a turbare. […] 
>> Altre informazioni

Franco Carlisi: Il valzer di un giorno

Franco Carlisi: Il valzer di un giorno

Autore: Franco Carlisi
Testi: Andrea Camilleri, Vito Bianco e Gianmaria Testa
Pagine: 208 Stampa in tricromia
Lingua: Italiano/Inglese
Anno: 2010
Formato: 240×330 mm.
Confezione: Rilegatura cartonata con dorso in tela

ISBN 978-88-95388-07-6

€ 32,00

Vincitore Premio Bastianelli 2011.
Oltre cento immagini in bianco e nero raccolte come appunti a margine di una partitura che si ripete quasi immutata da secoli, per raccontare con sguardo a volte austeramente poetico, a volte ironico e disincantato, le sorprese emotive di uno dei riti di passaggio fondamentali della nostra società. Il Valzer di un giorno è una spiazzante esplorazione fotografica sul matrimonio siciliano. “L’occhio di Franco Carlisi – scrive Andrea Camilleri – coglie continuamente dei “fuori campo” e ce li restituisce, direi proprio da narratore, con straordinaria vivezza e intensità. Le foto matrimoniali di solito anelano all’evanescenza, alla leggerezza, alla purezza, alla solennità. Invece, attraverso lo sguardo di Carlisi, tutto diventa carnale, vissuto forte, reale, senza mezze tinte”. Il libro più che sulla sacralità del matrimonio si sofferma sulla sacralità della vita, al di là e al di sopra di ogni costruzione ideologica . La varietà e la complessità delle fotografie di Carlisi riescono a saldare la registrazione sociologicamente puntuale di una sicilianità residuale con una sua trascrizione surreale e visionaria. […]


>> Altre informazioni

Mignon: Sognare di donne

Mignon: Sognare di donne

Autore: Mignon
Testi: Pippo Pappalardo
Pagine: 112 Stampa in tricromia
Lingua: Italiano
Anno: 2009
Formato: 230×240 mm.
Confezione: Rilegatura cartonata

ISBN 978-88-95388-03-3

€ 32,00

L’inspiegabile e affascinante mistero della femminilità, quello che Goethe chiamava “l’eterno femminino”, sfila sotto gli occhi dello spettatore che si trova a sfogliare le immagini di questo bel volume del quale è autore un collettivo fotografico di notevole talento, qui alle prese con un tema tanto facile quanto rischioso: la donna, o meglio, le donne, alle diverse latitudini, colte nei momenti più disparati ma sempre come in una incarnazione naturale di eleganza e decisione, che è forse il vero enigma e l’incancellabile seduzione che esercitano sull’altra metà del cielo. […]


>> Altre informazioni

Franco Carlisi: Iàvàivòi

Franco Carlisi: Iàvàivòi

Autore: Franco Carlisi
Testi: Gigliola Foschi e Gaetano Savatteri
Pagine: 112 Stampa a quattro colori
Formato: 240×340 mm.
Confezione: Rilegatura cartonata

ISBN 88-88290-07-9

€ 29,00

Iàvàivòi è un reportage su una piccola comunità multietnica che vive a Grancifuni, nell’entroterra siciliano. La globalizzazione ha indebolito la percezione del senso di appartenenza portando l’uomo a riconoscere la propria identità in una mera affiliazione etnica o religiosa; negando una società fatta da individui in cui si sono stratificate diverse identità simultanee. A Grancifuni il bisogno di identità si estrinseca nella naturale necessità di relazione all’interno della comunità e porta a comuni appartenenze ad identità collettive. Individui diversi, dalle diverse origini, a Grancifuni, in una terra di nessuno si riconoscono in una sola identità: quella universalmente umana. […]
>> Altre informazioni

Francesco D’Alessandro: Natura

Francesco D’Alessandro: Natura

Autore: Francesco D’Alessandro
Testi: Peppino Alario, Fiorenzo Marino, Pippo Pappalardo e Giuliana Scimè
Pagine: 192 in tricromia
Anno: 2009
Formato: 240×300 mm.
Confezione: Rilegatura cartonata

ISBN 978-88-95388-05-2

€ 35,00

Un personale e intrigante rilettura lenticolare ma trasfigurante del mondo naturale, visto con l’occhio di un poeta non terrestre che per la prima volta si trovasse davanti un fiore dei nostri campi, un tronco della nostra infinita varietà di alberi, la forma levigata e lucida di una zucca o le membra e il volto antico di una persona. Una poetica immaginazione che D’Alessandro fa scaturire dall’estrema prossimità spaziale, che è nello stesso tempo una prossimità alle ragioni della meno appariscente vocazione fantastica della fotografia. […]


>> Altre informazioni

Marco Cuppini: A 20 millimetri dal mondo

Marco Cuppini: A 20 millimetri dal mondo

Autore: Marco Cuppini
Testi: Pippo Pappalardo
Pagine: 112 in tricromia
Anno: 2009
Formato: 230×240 mm.
Confezione: Rilegatura cartonata

ISBN 978-88-95388-09-0

€ 32,00

Scatti in bianco e nero dai quattro angoli del pianeta che inseguono la ricchezza e la varietà dell’umano nelle sue variegate manifestazioni; immagini che coniugano in modo sapiente lo spiazzamento formale e il gusto per una composizione classica che ricerca la profondità della visione e l’equilibrio degli elementi figurativi. Cuppini è davvero, in questo lavoro itinerante, il curioso con la macchina fotografica che impressiona il reale guardandolo da una distanza ravvicinata, l’artista in grado di trasformare la vita in spettacolo per gli occhi e la mente.[…]


>> Altre informazioni

Giovanni Presutti: Mirror

Giovanni Presutti: Mirror

Autore: Giovanni Presutti
Testi: Giorgia Fiorio e Gigliola Foschi
Pagine: 80 in tricromia
Anno: 2008
Formato: 230×240 mm.
Confezione: Rilegatura cartonata

ISBN 978-88-95388-04-5

€ 29,00

Una lunga sequenza di scatti in bianco e nero per esplorare il mai definitivamente accertabile enigma dell’identità, uno dei temi prediletti dal fotografo fiorentino. E identità vuol dire naturalmente corpo, rapporto continuo e quasi sempre conflittuale con la propria consistenza fisica, attorno alla quale ruotano le immagini “allo specchio” del volume, tappa di una ricerca visiva destinata a continuare, tra volti sfocati e dettagli che d’ improvviso rivelano, di questi uomini e donne, un sentimento nascosto o una inquieta volontà d’esistenza. […]


>> Altre informazioni

Carlo Desideri: Riva

Carlo Desideri: Riva

Autore: Carlo Desideri
Testi: Silvio Perrella
Pagine: 112 in tricromia
Anno: 2008
Formato: 230×240 mm.
Confezione: Rilegatura cartonata

ISBN 978-88-95388-03-8

€ 29,00

Si sa che i paesi e le città che si affacciano sul mare sono sempre un po’ speciali. Anche quando al mare su cui si affacciano sembrano voltare le spalle, i suoi abitanti non possono fare a meno di avvertirne la presenza, di sentirne in sottofondo il respiro. Per questo chi abita in questi luoghi ha un ritmo diverso, uno sguardo più lungo, che si misura con l’ampiezza e la lontananza dell’orizzonte. Desideri ha visitato le coste, i litorali, le rive della penisola italiana (in particolare, il meridione) per catturarne l’immagine contemporanea nel bianco nero grigio di fotografie che sono, a un tempo, riflessione poetica e testimonianza per il futuro. […]


>> Altre informazioni

Tano Siracusa: Altri Sud

Tano Siracusa: Altri Sud

Autore: Tano Siracusa
Testi: Vito Bianco
Pagine: 112 Stampa in tricromia
Anno: 2007
Formato: 230×240 mm.
Confezione: Rilegatura cartonata

ISBN 978-88-95388-01-4

€ 29,00

Novantatre fotografie scattate negli ultimi venti anni nei sud del mondo, in Africa, Asia, America Latina. In queste immagini un’umanità periferica, marginale, si mostra perturbata da ombre, riflessi, piani sdoppiati e sovrapposti, insidiata dal buio dei notturni. Una quotidianità a volte onirica, misteriosa, trasposta su un piano favolistico, sempre sorprendente. Nel solco della tradizione di un reportage attento ai valori formali del linguaggio fotografico, questi scatti coniugano la passione civile e morale della testimonianza con un gusto mai pago dello spiazzamento visivo. […]


>> Altre informazioni