71

Marco Cuppini: A 20 millimetri dal mondo

Marco Cuppini: A 20 millimetri dal mondo

Autore: Marco Cuppini
Testi: Pippo Pappalardo
Pagine: 112 in tricromia
Anno: 2009
Formato: 230×240 mm.
Confezione: Rilegatura cartonata

ISBN 978-88-95388-09-0

€ 32,00

Scatti in bianco e nero dai quattro angoli del pianeta che inseguono la ricchezza e la varietà dell’umano nelle sue variegate manifestazioni; immagini che coniugano in modo sapiente lo spiazzamento formale e il gusto per una composizione classica che ricerca la profondità della visione e l’equilibrio degli elementi figurativi. Cuppini è davvero, in questo lavoro itinerante, il curioso con la macchina fotografica che impressiona il reale guardandolo da una distanza ravvicinata, l’artista in grado di trasformare la vita in spettacolo per gli occhi e la mente.[…]

Con questo spirito, inevitabilmente, i protagonisti di questi incontri sono spesso i bambini nei cui silenzi avvertiamo domande già adulte; oppure sono gli uomini sconosciuti incontrati sotto un tunnel o sulla spiaggia seguendo ombre e suoni proiettati sulla sabbia o ascoltati in una cerimonia. Intorno a quest’umanità l’Autore perspicacemente rileva le tracce di vita e di morte, ovvero i simboli creati dall’uomo per comprendere, per collegare, per affermare il bisogno tutto esistenziale di comunicare e che si esprime in un graffito come in una preghiera. Simboli che leggiamo come gli “equivalenti” di Stieglitz, disposti, quindi, ad interpretarli anche di là del dato referenziale spostandoci verso altri e plausibili significati.[…] Pippo Pappalardo, Atlante di incontri.