81

Mario Cucchi: C'est la vie...

Mario Cucchi: C'est la vie...

Autore: Mario Cucchi
Testi: Gigliola Foschi
Pagine: 108 con copertina con bandelle
Lingua: Italiano/Inglese
Anno: 2024
Formato: 175x240 mm
Confezione: Brossura

ISBN 978-88-94-7614-2-9

€ 28,00

Fotografie di oggetti ben composti ma con qualcosa di anomalo, che li fa somigliare a surreali e stravaganti giocattoli. Però senza nessuna tensione drammatica, senza nessuna atmosfera inquietante. Pure il bianco e nero si presenta lieve. E la composizione risulta equilibrata, perfetta, come solo sa fare un maestro dello still life, quale Mario Cucchi indubbiamente è. Anche il titolo, C’est la vie, ha qualcosa di giocoso, ma con una punta di amarezza.

Un po’ come spesso ci appare la vita. Il titolo, in effetti, ci offre una traccia, uno spiraglio, per comprendere meglio come questa nuova ricerca di Cucchi sia costituita da immagini capaci di sollevare un lembo ironico e arguto sulle difficoltà della nostra esistenza. La vita qui non viene mai affrontata di petto, bensì osservata come dal di fuori, tramite divertenti oggetti-metafora, creati grazie a un’attenta e un po’ bizzarra composizione. Il tutto creando una modulazione al contempo lirica e umoristica, protesa a riflettere sì sul peso del vivere, ma con un tocco di leggerezza.

(dall’introduzione di Gigliola Foschi)