77

Tano Siracusa: Altri Sud

Tano Siracusa: Altri Sud

Autore: Tano Siracusa
Testi: Vito Bianco
Pagine: 112 Stampa in tricromia
Anno: 2007
Formato: 230×240 mm.
Confezione: Rilegatura cartonata

ISBN 978-88-95388-01-4

€ 29,00

Novantatre fotografie scattate negli ultimi venti anni nei sud del mondo, in Africa, Asia, America Latina. In queste immagini un’umanità periferica, marginale, si mostra perturbata da ombre, riflessi, piani sdoppiati e sovrapposti, insidiata dal buio dei notturni. Una quotidianità a volte onirica, misteriosa, trasposta su un piano favolistico, sempre sorprendente. Nel solco della tradizione di un reportage attento ai valori formali del linguaggio fotografico, questi scatti coniugano la passione civile e morale della testimonianza con un gusto mai pago dello spiazzamento visivo. […]

“… Sembrano immagini che si siano fatte da sé, tanto leggera è la presenza del fotografo, che immaginiamo invisibile nell’angolo migliore, l’unico giusto per vedere quel che c’è da vedere nel flusso instancabile del vivente, che si muovono lungo un ordito conoscibile oppure compaiono dove non te l’aspetti, sospinte da un desiderio oscuro o dalla strana volontà di fare ancora un passo. Come il giovane preso dall’alto che attraversa di corsa una via deserta in una città cilena che fa tornare memorie spaventose, o l’uomo in lontananza che cammina nella notte forse verso il luogo dei resti di cui ha parlato Beckett, “dove ogni tanto un resto brilla”, e questa luce che inaspettatamente insiste è quella, debole ma inoscurabile, della sopravvivenza.”
Vito Bianco, dalla prefazione al libro.